Cheesecake al cioccolato senza cottura: ricetta

Finalmente è arrivata l’estate! Avete voglia di un dessert fresco al buon gusto di cioccolato? Se sì, ecco qui la ricetta che fa per voi: cheesecake al cioccolato. Quella che vi proponiamo oggi è una variante della classica torta al formaggio americana cotta in forno.

La cheesecake al cioccolato ha una fragrante base di biscotto, arricchita da uno spesso strato realizzato con formaggio cremoso e spalmabile. Un dolce dal gusto impeccabile, facile da preparare e piuttosto economico: un vero piacere per il palato e anche per le vostre tasche!

In precedenza vi abbiamo già consigliato la ricetta della cheesecake al cioccolato bianco, più dolce e raffinata; la normale cheesecake al cioccolato, invece, si caratterizza per un gusto e una consistenza più corposi. Il dessert adatto a chi ama i sapori decisi!

Preparazione della cheesecake fredda al cioccolato

Difficoltà: bassa

Preparazione: 30 min

Costo: medio/basso

Ingredienti per la base di biscotto di 20-22cm di diametro

Biscotti secchi al cioccolato 100g

Amaretti 100gr (eventualmente sostituibili con altri 100gr di biscotti)

Burro fuso 100g

Per la crema

Panna da montare 250ml

Panna liquida da montare 5 cucchiai

Cioccolato fondente 200g

Gelatina in fogli 10gr

Formaggio spalmabile tipo Philadephia 500g

Zucchero 120g

Baccello di vaniglia 1/2

Preparazione della base di biscotto

Per iniziare, sciogliere il burro in un pentolino.

Mettere i biscotti nel mixer e tritarli finemente. Aggiungere i biscotti al burro fuso e mescolare bene per amalgamare il tutto.

Prendere uno stampo apribile di circa 20-22cm di diametro e foderarlo con carta forno. Versare sul fondo la base di biscotti sbriciolati e compattarla bene con l’ausilio del dorso di un cucchiaio.

Far riposare in frigo per circa 30 minuti.

Preparazione della crema

Far riposare i fogli di gelatina in acqua ben fredda per almeno 10 minuti.

Tritare grossolanamente il cioccolato fondente e scioglierlo in un pentolino a bagnomaria.

Togliere la panna dal frigo, montarla leggermente e tenerla da parte.

Prendere una ciotola e mescolare con una frusta elettrica il formaggio, lo zucchero e la vaniglia. Aggiungere la panna poco montata al composto e amalgamarla con una frusta a mano o un cucchiaio di legno.

Unire anche il cioccolato fuso precedentemente e mettere il composto ottenuto da parte.

In un altro pentolino, riscaldare 5 cucchiai di panna da montare liquida, senza arrivare al punto di bollitura, ed aggiungere la gelatina in fogli ben strizzata. Far attenzione alla temperatura del composto: se troppo caldo, si formeranno dei grumi.

Aggiungere un cucchiaio del composto di formaggio a quello con la gelatina e stemperare con un cucchiaio.

Aggiungere poi quest’ultimo al composto di panna e formaggio, facendo amalgamare il tutto completamente.

A questo punto, prendere la base di biscotto dal frigo e versarvi su la crema, livellandola col dorso di un cucchiaio.

Far riposare la cheesecake in frigorifero per almeno 6-8 ore prima di servire.

Dopo che il dessert si sarà rassodato, decorare con un topping di salsa al cioccolato o con cioccolato in riccioli o scaglie per un effetto più coreografico.

Conservazione

La cheesecake al cioccolato senza cottura può essere conservata in frigorifero ben chiusa e va consumata entro due giorni al massimo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *